Costi e partecipazione

Costi di partecipazione

Le iscrizioni alla Gran Fondo Strade Bianche 2021 riaprono il 12 marzo 2021 alle ore 10:00.
Per l’anno 2021 è stato stabilito un numero massimo di 6000 pettorali/partecipanti.
Tale “tetto massimo” è stabilito per garantire a tutti i partecipanti la miglior esperienza possibile, una miglior gestione della sicurezza sul percorso, durante la partenza e gli arrivi.
Le iscrizioni possono avvenire solo ed esclusivamente online con pagamento con carta di credito, bonifico diretto e Satispay.

QUOTA UNICA DI ISCRIZIONE: 85€

REGOLAMENTO
DICHIARAZIONE ETICA

Costi di partecipazione

Le iscrizioni alla Gran Fondo Strade Bianche 2021 riaprono il 12 marzo 2021 alle ore 10:00.
Per l’anno 2021 è stato stabilito un numero massimo di 6000 pettorali/partecipanti.
Tale “tetto massimo” è stabilito per garantire a tutti i partecipanti la miglior esperienza possibile, una miglior gestione della sicurezza sul percorso, durante la partenza e gli arrivi.
Le iscrizioni possono avvenire solo ed esclusivamente online con pagamento con carta di credito, bonifico diretto e Satispay.

REGOLAMENTO
DICHIARAZIONE ETICA

Cosa comprende l’iscrizione

pettorale di gara

SPORTFUL
BODYFIT PRO CLASSIC

SITIP
TECHNICAL VEST

gadget tecnico

race kit

ASSISTENZA MECCANICA (ricambi non compresi)

ASSISTENZA SANITARIA IN CORSA

PUNTI RISTORO
LUNGO IL PERCORSO

SERVIZIO
CAMION SCOPA

Cosa comprende l’iscrizione

pettorale di gara

SPORTFUL
BODYFIT PRO CLASSIC

SITIP
TECHNICAL VEST

gadget tecnico

race kit

ASSISTENZA MECCANICA (ricambi non compresi)

ASSISTENZA SANITARIA IN CORSA

PUNTI RISTORO
LUNGO IL PERCORSO

SERVIZIO
CAMION SCOPA

Chi può partecipare

GF Strade Bianche è aperta a tutti i tesserati, che abbiano compiuto il giorno dell’evento 19 anni (e fino al 70simo anno di età, limite applicato solo nel percorso GRAN FONDO), alla F.C.I., agli Enti di Promozione sportiva in possesso di idoneità medico sportiva per la pratica del ciclismo agonistico che hanno sottoscritto la convenzione con la F.C.I. per l’anno 2021* e ai tesserati degli enti che dovranno presentare la Bike Card insieme alla tessera del proprio ente. GF Strade Bianche è aperta anche a tutti i cicloamatori stranieri in possesso della licenza UCI valida per l’anno 2021, rilasciata dalla propria Federazione Ciclistica Nazionale, da presentare obbligatoriamente insieme alla certificazione etica in lingua inglese e ad un certificato di idoneità sportiva agonistica per ciclismo (no altre discipline!) in inglese, come da modello scaricabile qui in inglese.

Per il 2021 si rimanda alle normative che verranno pubblicate tra gennaio e febbraio 2021 dalla F.C.I. Per il 2020 gli Enti Sportivi che hanno sottoscritto la convenzione con la FCI sono: AICS, ACSI, ASI, CSAIN, CSEN, CSI, ENDAS, LIBERTAS, OPES, US ACLI, UISP, mentre l’elenco di tutti gli altri enti i cui tesserati devono presentare la Bike Card insieme alla loro tessera dell’ente stesso, è consultabile qui.

Tutti i tesserati per altri Enti Sportivi, dovranno presentare il certificato medico agonistico per ciclismo (no altre diciture!), e sottoscrivere la Tessera Giornaliera, presentando anche la dichiarazione etica scaricabile dal sito.

La manifestazione è aperta inoltre a tutti i non tesserati italiani e stranieri, per i quali verrà attivata una tessera giornaliera della FCI al costo di € 10,00 per la copertura assicurativa di ‘responsabilità civile verso terzi’ durante la manifestazione. Per il rilascio della tessera giornaliera è necessario presentare il certificato medico sportivo agonistico per CICLISMO, no altre diciture o discipline (solo in lingua inglese per gli stranieri) indipendentemente dal percorso scelto, insieme alla DICHIARAZIONE ETICA scaricabile qui.

Info

L’organizzazione stabilisce per l’edizione 2021 un numero massimo di 6000 pettorali/partecipanti in modo da garantire a tutti i partecipanti la miglior esperienza possibile e una miglior gestione della sicurezza sul percorso, durante la partenza e durante gli arrivi.

La quota di partecipazione non è riducibile e non è rimborsabile.

Per gli iscritti all’edizione dell’8 marzo 2020 la rifusione della quota di partecipazione all’edizione del 2021 o del 2022 è possibile fino alla mezzanotte del 26 FEBBRAIO 2021 seguendo le apposite istruzioni inviate dall’organizzazione.

La rifusione della quota di partecipazione al 2022 è possibile anche per le nuove iscrizioni pervenute dopo il 12 marzo 2021. In tal caso la disdetta deve pervenire entro la mezzanotte del 20 AGOSTO 2021, da comunicare TASSATIVAMENTE via EMAIL all’indirizzo rcsactiveteam@gmail.com, l’intera quota potrà essere tenuta valida per l’iscrizione del 2022.

Prima dell’apertura delle iscrizioni del 2022, per le rifusioni delle quote richieste dopo il 12 marzo 2021, verranno inviate le indicazioni su come pagare la quota di adeguamento e per confermare l’iscrizione per la seguente edizione. 

L’iscrizione tenuta valida per l’anno successivo è nominale e non cedibile a terzi e vale solo per l’anno successivo alla rinuncia e garantirà la posizione di partenza in funzione della quota dell’anno 2020/2021.

Per gli iscritti all’edizione dell’8 marzo 2020 è ammessa una sostituzione gratuita, la sostituzione è possibile fino alla mezzanotte del 26 FEBBRAIO 2021 seguendo le apposite istruzioni inviate dall’organizzazione ed è valida solo per l’iscrizione all’evento 2021.

Inoltre, sono ammesse sostituzioni tra atleti iscritti solo entro il 20 AGOSTO 2021 per tale operazione verrà richiesto un contributo di segreteria di € 20,00.

FAQ per iscritti GF STRADE BIANCHE 2020

In seguito alla sfortunata cancellazione della Gran Fondo Strade Bianche 2020 abbiamo contattato tutti i partecipanti, tuttavia ci rendiamo conto che potresti avere alcune domande aggiuntive. Qui trovi le risposte alle principali domande:

1) Quali sono le mie opzioni per la quota d’iscrizione versata all’edizione della Gran Fondo Strade Bianche 2020?
L’organizzazione terrà valida l’intera quota d’iscrizione e metterà a disposizione le seguenti tre opzioni:

  •     Trasferire l’iscrizione al 12 settembre 2021
  •     Trasferire l’iscrizione al 2022
  •     Trasferire l’iscrizione gratuitamente a un altro partecipante SOLO per il 12 settembre 2021

2) Come posso trasferire la mia iscrizione?
Per trasferire la propria quota d’iscrizione dovrai completare (senza nessun costo aggiuntivo) una nuova iscrizione per motivi di privacy su questo link usando il codice univoco inviato dall’organizzazione via email.

3) Entro quando devo trasferire la mia iscrizione?
La scelta del trasferimento dell’iscrizione dovrà essere completata entro e non oltre il 26 febbraio 2021. Oltre tale data non sarà più possibile usufruire del trasferimento della quota.

4) Non ho ricevuto il codice univoco, cosa posso fare?
Invia una email a segreteria@sdam.it con nome, cognome e data di nascita richiedendo il codice univoco che ti è stato assegnato.

5) Essendo ancora fine 2020 non ho né la tessera né il certificato medico validi per la data dell’evento.
Nessun problema in qualsiasi istante potrai accedere ai dati della tua iscrizione ed integrare i documenti. Riceverai a partire da aprile delle comunicazioni periodiche che ti segnaleranno i documenti da integrare.