Preparatevi a sporcarvi con Sportful

By 14 gennaio 2019Gran Fondo

Noi di Sportful abbiamo amato Gran Fondo Strade Bianche da subito, per l’atmosfera senza tempo che riesce a creare negli occhi e nel cuore di chi la vive.

Da Bagnaia a San Martino, da Monteaperti a Le Tolfe – i settori di sterrato della Classica del Nord più a sud d’Europa sono in grado di aprire una realtà nuova ai protagonisti della giornata. Affrontare le Strade Bianche è come una sfida contro il fascino, tra il restare a bocca aperta per gli scenari aperti della campagna senese, e il finire il fiato dopo l’ultimo strappo.

In fondo, ci sono solo due modi di affrontare la Granfondo.

A bordo strada, a incitare il serpente di eroi che si muove sinuoso tra le colline. O dentro allo sterrato, su e giù per le crete senesi, combattendo contro fatica, contro le asperità del percorso e contro gli imprevisti, fino all’arrivo di Piazza del Campo.

Vivere Strade Bianche è una sfida. Personale, in compagnia, contro la bellezza e contro la ferocia nascosta dello sterrato toscano. In ogni caso, il fango non è una scelta. È un obbligo. La polvere non è un incidente. È l’essenza di queste strade. Siamo qui per questo. Non vorrete mica tornare a casa puliti e con la maglia in perfetto ordine?

Preparatevi a sporcarvi #sportful #liveit